lunedì, 18 Gennaio 2021

Immacolata, turisti a spasso nel presepe dei Sassi

Ieri i magi hanno accolto i turisti e dato avvio al programma

Il Ponte dell'Immacolata ha visto comitive, famiglie e camperisti provenienti da varie regioni italiane e dalla Francia e dalla Spagna visitare il presepe naturale nei Sassi di Matera. Le presenze sono concentrate negli antichi rioni di tufo che, dal 27 al 30 dicembre saranno teatro della rappresentazione del presepe vivente organizzato dall'Unione delle Pro Loco italiane. Ieri sono stati i 'Magi' di Crispiano (Taranto) e i suoni di un tamburo ad accogliere turisti e visitatori in centro per annunciare l'avvio del programma ricco di concerti, rappresentazioni e mercatini. All'aspetto natalizio si e' aggiunto quello enogastronomico. Inoltre, la sera la città antica diventa magica grazie all'accensione delle luci e alle visioni suggestive dei 'Sassi in miniatura' realizzati in tufo dall'artigiano Eustachio Rizzi, 'al presepe francescano' di Cosimo Feola nel Barisano e alle tante riproduzioni dei maestri cartapestai.

News Correlate