Al vaglio un tavolo tecnico per la mobilità turistica

La difficoltà dei collegamenti penalizza l’arrivo di turisti nel territorio

“La mobilità è una delle principali criticità del turismo in Basilicata”. Lo sostiene l’Api Basilicata in un comunicato. “Per questo motivo il presidente e il vice presidente della Sezione Turismo dell’Api, Silvio Grassi e Sigismondo Mangialardi, convocati al Tavolo Tecnico per il Turismo presso il Dipartimento Attività Produttive della Regione, hanno proposto l’istituzione di un tavolo specifico sulla mobilità turistica, composto da istituzioni competenti e associazioni di categoria, con il compito di prendere coscienza delle problematiche relative e di trovare idonee soluzioni”. Al Tavolo Tecnico, convocato dall’assessore Donato Salvatore, Grassi e Mangialardi, nel plaudere all’iniziativa della Regione, hanno espresso anche apprezzamento per l’attività dell’APT rivolta al duplice fronte del miglioramento e consolidamento dell’immagine della Basilicata e della raccolta dati per il riposizionamento dell’Azienda medesima. Essi, tuttavia, hanno inteso avanzare una proposta specifica per la mobilità turistica perché convinti che la difficoltà dei collegamenti penalizzi oltremodo un territorio che ripone grandi aspettative sull’economia turistica.

News Correlate