martedì, 23 Luglio 2024

‘Basilicata, State of Mind’, la nuova campagna per promuovere la regione

Apt Basilicata ha presentato la sua nuova campagna di promozione con l’obiettivo di comunicare ai viaggiatori una regione la cui bellezza, affascinante e incontaminata, esiste in relazione all’essere umano, ai suoi valori e alle sue emozioni. Primo tra tutti la presentazione in anteprima assoluta del video ‘Basilicata, State of Mind’ con la presenza di alcuni dei protagonisti, giovani talenti lucani di varie discipline sportive.

“I protagonisti della nuova campagna di promozione APT sono cinque lucani che incarnano, nell’esperienza della loro vita di eccellenze dal volto comune, alcuni dei valori distintivi della Basilicata. Un sesto protagonista, infatti, è il contesto, che avvolge ogni scena rendendola unica. Silenzio che rigenera, mare e acqua che purifica, argilla che modella emozioni, boschi da attraversare e vette da raggiungere e che si aprono su orizzonti che trasmettono energia. La Basilicata è tutto questo, e i testimoni che la raccontano nella nostra campagna ci mostrano come questo territorio vasto e diverso possa incidere positivamente nella mente e nel corpo di chi entra in sintonia con esso e con il suo ritmo. È, questa, anche la sintesi dei nuovi prodotti per la fruizione del territorio che abbiamo presentato, ed è al cuore del nostro nuovo progetto, che abbiamo chiamato turismo delle passioni: una terra da percorrere con il cuore, in un continuo dare e ricevere di emozioni”,ha detto Antonio Nicoletti, direttore generale di Apt Basilicata.

Cinque testimonial, campioni di sport, di valori e di bellezza sono i protagonisti del video della nuova campagna promozionale di Apt ‘Basilicata, state of mind’: due medaglie d’oro mondiali, Domenico Acerenza (nuoto) e Francesca Palumbo (scherma), una medaglia d’oro europea, Terryana D’Onofrio (karate), un primo ballerino del Teatro alla Scala di Milano, Claudio Coviello, un simbolo del ciclismo italiano nel mondo, Domenico Pozzovivo.

Per il video della durata di 60 secondi sono stati individuati luoghi e scenari tra i più suggestivi che attraversano tutta la Lucania, dalla costa di Maratea ai boschi dei Parchi Nazionali dell’Appennino lucano, dalle Dolomiti Lucane ai Calanchi di Craco fino alla Murgia Materana.

Regista dello spot è Luca Curto, art director di Digital Lighthouse dal 2015 specializzato nella direzione di progetti cinematografici incentrati sulla sfida, lo sport e la moda per molti brand globali.

Inoltre, nel corso di TTG, si è parlato anche del progetto Turismo delle Passioni e dei nuovi strumenti di promozione territoriale, come le guide Camminare in Basilicata e Parchi della Basilicata, quest’ultima realizzata insieme al Touring Club Italiano, oltre alla seconda edizione di Roots-In, borsa internazionale del turismo delle radici in programma a Matera il 20 e 21 novembre prossimi.

Infine, la Basilicata è stata premiata come ‘Destinazione con la migliore reputazione digitale’ per il migliore rapporto tra livello di soddisfazione e popolarità turistica. Inoltre ha guadagnato il terzo posto come migliore reputazione digitale per il turismo straniero. Il premio viene assegnato da Data Appeal alle regioni e alle destinazioni che registrano le migliori performance online, dal punto di vista del sentiment, dell’offerta enogastronomica, dell’accoglienza, e non solo.

www.aptbasilicata.it

 

News Correlate