venerdì, 13 dicembre 2019

Air Transat, da 25 giugno riparte volo no-stop Lamezia-Toronto

Air Transat rafforza il suo impegno sull’Italia e annuncia la ripresa dei collegamenti diretti tra Lamezia e Toronto, a partire dal 25 giugno. Il volo no-stop dalla Calabria al Canada rappresenta una rotta collaudata per la compagnia che opera da anni dallo scalo di Lamezia.
La tratta sarà operata 1 volta a settimana, fino all’1 ottobre, utilizzando un aeromobile A330- 200 (333 posti in Economy – 12 in Club). Il Lamezia – Toronto decollerà il mercoledì alle  13.10 per atterrare alle 17.25 ; il Toronto – Lamezia decollerà il martedì alle 20.10 per atterrare alle 11.25. La compagnia propone tariffe lancio nei mesi di luglio e agosto a partire da 495euro a/r.
“Con la ripresa del volo dalla Calabria, Air Transat offre fino a 16 voli settimanali no-stop da 3 città italiane – Roma, Venezia e Lamezia – per Toronto e Montréal, confermandosi in questo modo come vettore ideale per volare in Canada – commenta Tiziana Della Serra, sales & marketing director Air Transat Italia, Croazia e Slovenia – Questa rotta si conferma da anni fondamentale per la compagnia, anche perché rappresenta l’unico collegamento dal Sud Italia alla volta del Canada. Per la stagione 2014 offriamo circa 10.500 posti totali e siamo certi di ottenere un ottimo riscontro da parte dei viaggiatori. Durante l’anno abbiamo lavorato molto sul territorio promuovendo i nostri voli, anche grazie alla nostra rete commerciale dedicata alla Calabria e alle regioni limitrofe; inoltre la collaborazione con Sacal rappresenta un valore aggiunto per le nostre operazioni presso lo scalo di Lamezia”.
“Con la riattivazione del volo per Toronto della Air Taransat, entra nel vivo la stagione estiva  dell’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme – dice Massimo Colosimo, presidente  Sacal – La presenza ultra decennale della compagnia canadese conferma la solidità della partnership tra Sacal e Air Transat, e testimonia l’importanza strategica del nostro aeroporto e il nostro costante impegno nell’ampliare l’offerta dei voli. Ecco perché sono soddisfatto di poter offrire anche quest’anno ai nostri passeggeri il collegamento con Toronto che rappresenta un’opportunità di viaggio interessante con tariffe competitive”. 

News Correlate