giovedì, 21 Gennaio 2021

Reggio: accordi commerciali e turistici con la Russia

Nasce un gemellaggio fra il capoluogo calabrese e Vyshny Volochock

Promuovere gli scambi turistici e commerciali. E' l'obiettivo di un protocollo d'intesa siglato tra il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, e quello della città russa di Vyshny Volochock, Oleg Menshikov. L'intesa prevede anche la possibilità di far conoscere i prodotti tipici della città e le eccellenze enogastronomiche come il vino, l'olio e il bergamotto e le modalità di impiego della sua pregiata quanto unica essenza sia nel settore profumiero che in quello dolciario. Scopelliti ha sottolineato l'importanza di questa iniziativa soprattutto nel settore turistico e commerciale. "Era da tanto tempo – ha dichiarato – che, tramite la nostra ambasciata, avevamo cercato di incentivare rapporti di collaborazione con la Russia. L'accordo con la città di Vyshny Volochock ci consente di collaborare soprattutto nel settore turistico e culturale, sperando di poter eguagliare il successo che abbiamo ottenuto con la Spagna e con Malta attraverso il progetto 'Passaporto con l'Europà". Scopelliti ha anche puntato l'attenzione sul settore immobiliare e della moda, "comparti dove noi – ha detto – abbiamo intenzione di investire molto". Soddisfatto dell'accordo anche il sindaco russo Menshikov il quale, nel presentare la sua città, l’ha paragonata alla nostra Venezia.

News Correlate