lunedì, 28 Settembre 2020

Degustazioni, concerti e spettacoli alla sagra ‘Sapori d’autunno’ di Donnici

L’antico borgo Donnici di Cosenza, si appresta ad ospitare la XXXVI edizione della sagra “Sapori d’Autunno”, dedicata all’uva e al vino. La manifestazione prevista dal 7 al 9 ottobre, intende proporsi come momento per riaffermare la qualità dei prodotti e la capacità delle aziende del comprensorio.

Il presidente della Camera di Commercio, Klaus Algieri, intervenuto alla presentazione del programma, ha individuato in tre punti essenziali le speranze di sviluppo del territorio: agricoltura, cultura e turismo. “Altri mezzi per far partire questo territorio non ne conosco” ha detto invitando i Comuni a seguire l’esempio delle Camere di Commercio stipulando accordi tra loro.

“Buona parte dei vini di Terre di Cosenza – ha poi aggiunto Algieri – saranno presentati il 25 ottobre a Londra e poi ad Amsterdam e in Canada. I nostri vini sono più conosciuti a Londra e non sulle tavole dei nostri ristoranti ”. Quindi ha concluso il suo contributo con la proposta di dare continuità alla sagra estendendola anche ai territori del Tirreno e dello Ionio.

Durante la sagra, oltre alle consuete degustazioni delle eccellenze enogastronomiche i visitatori potranno assistere a momenti di musica folk, etnica, jazz e pop-rock e al concerto di Luca Dirisio, che a Donnici farà tappa con il suo “Come neve tour”. Nel programma figurano inoltre, l’esibizione di artisti di strada che distribuiranno uva gratuitamente, un’estemporanea di pittura, laboratori di disegno, decoupage e riciclo per bambini, un concorso sulla tradizione dolciaria e assaggi di vini delle cantine donnicesi. Annunciata pure la presenza, degli Sbandieratori di Bisignano.

News Correlate