mercoledì, 23 Settembre 2020

Rilancio turismo, Regione incontra province

Pronta la legge regionale sul turismo, al varo un piano triennale

Il rilancio del turismo calabrese sembra passare da una legge regionale e da un piano triennale. E’ quanto emerso dalla riunione che si è svolta nei giorni scorsi a Catanzaro alla presenza dell’assessore regionale al Turismo, Damiano Guagliardi, e dei rappresentanti delle Province calabresi, tra i quali i presidenti di quelle di Crotone, Sergio Iritale, e Cosenza, Mario Oliverio. “Abbiamo una legge approvata due mesi fa – ha dichiarato gagliardi – che necessita di essere attuata nel modo più veloce, per questo abbiamo promosso questo primo confronto con gli enti provinciali. Lo spirito – ha proseguito Guagliardi – è quello di arrivare per la fine dell’anno a costruire o approvare il piano triennale del turismo, che interagisca con gli altri strumenti di sviluppo. L’obiettivo è quello di costruire uno strumento di programmazione. La Calabria – ha aggiunto – è una regione in cui l’idea economica turistica è arrivata in ritardo, per questo dobbiamo recuperare”.
Molti i punti principali individuati dal neo componente della Giunta regionale guidata da Agazio Loiero, a partire dalla formazione del personale che opera nel settore, alla carta dei diritti del turista, passando per l’accoglienza, le linee guida sui sistemi turistici locali e la costruzione di un sistema di osservazione delle dinamiche turistiche.

News Correlate