sabato, 19 Settembre 2020

Regione, nuovo bando su ampliamento alberghi

Revocato il precedente avviso per contrasti con normativa europea

È in lavorazione, da parte di associazioni di categoria e dipartimento Turismo della Regione Calabria, un nuovo bando sull'ampliamento delle strutture ricettive calabresi. A renderlo noto lo stesso Dipartimento Turismo che ha inoltrato le convocazioni per giovedì 9 agosto alle 11 nei locali della Direzione generale.
Nei giorni scorsi il Dipartimento Turismo ha revocato l'Avviso pubblico rivolto all'ampliamento delle strutture ricettive per tutelare l'amministrazione e le imprese partecipanti. La decisione è stata presa dopo la valutazione delle modifiche apportate al bando nel marzo 2010. Secondo i tecnici del dipartimento alcune modifiche hanno determinato un significativo contrasto tra le prescrizioni del bando e la normativa nazionale e comunitaria in materia di aiuti alle imprese. Mantenere tale impianto, in fase di chiusura del Por Calabria 2007/2013, avrebbe condotto alla decertificazione di tutte le somme erogate, da parte dei competenti organi dell'Ue, con danni economici per l'Amministrazione regionale e per tutto l'apparato economico di categoria. Grazie alla revoca l'amministrazione regionale potrà procedere alla pubblicazione di un nuovo Avviso pubblico per riqualificare l'offerta turistica territoriale così come programmato nel Piano di Sviluppo Turistico approvato a novembre 2011.

 

News Correlate