giovedì, 22 Aprile 2021

A Napoli nascerà il Museo della Musica

10 mln di euro dalla regione per valorizzare documenti e archivi

Il comune di Napoli e la regione hanno siglato un protocollo d'intesa per creare, nel Complesso di San Domenico Maggiore, un Museo della Musica per valorizzare e promuovere il patrimonio partenopeo. Oltre dieci milioni di euro saranno utilizzati, come ha spiegato il presidente della regione, Antonio Bassolino, per valorizzare documenti e archivi. Un museo che, ha sottolineato l'assessore regionale al turismo, Claudio Velardi, “potrà essere operativo già il prossimo anno, una volta ultimato il restauro del Complesso di San Domenico. In merito a questo progetto – ha aggiunto Velardi – ci sarà un rapporto assoluto con le Teche Rai, il Conservatorio”. Un museo, dunque, che punta tutto sulla musica napoletana, come faranno gran parte delle iniziative organizzate per le prossime festività natalizie laddove, ha anticipato Velardi, “è in programma, tra l'altro, una mostra ma anche 24 concerti in diversi punti della città e un concerto inedito di Roberto De Simone”.

News Correlate