giovedì, 4 Marzo 2021

Reggia di Caserta: in mostra tre secoli di storia russa

Partono le manifestazioni natalizie nella cittadina campana

E’ stata inaugurata a Caserta, negli appartamenti storici della Reggia vanvitelliana, la mostra 'Invito al Cremlino. L'Italia e la Corte di Mosca dal XV al XVII secolo. L’esposizione potrà essere visitata sino al prossimo 20 gennaio e pone allo sguardo del pubblico interessato, un centinaio di pezzi, un repertorio fatto di gioielli, abiti, armi, decori di chiese e palazzi che riassumono tre secoli di storia russa. L'iniziativa è stata promossa d'intesa fra la Soprintendenza ai Beni architettonici, la Camera di Commercio e l'Ente Provinciale per il Turismo, nell'ambito di relazioni commerciali ed istituzionali, avviati già tre anni fa con lo scambio tra Caserta e Mosca di sette dipinti realizzati dal pittore tedesco Jacob Phillip Hackert ed appartenenti alla collezione della Reggia, in esposizione al museo Pushkin di Mosca e di due dipinti del pittore bielorusso Mark Chagall, esposti nel monumento vanvitelliano. La mostra rientra tra le manifestazioni del Natale a Caserta.

News Correlate