sabato, 25 Settembre 2021

Ept Caserta, De Luca rinuncia all’incarico

A pochi giorni dalla nomina, Franco De Luca, ex deputato del Pdl, ha rinunciato alla carica di commissario straordinario dell'Ente Provinciale per il Turismo di Caserta. A darne notizia lo stesso De Luca spiegando di aver inviato una lettera a Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania.
"Caro presidente – scrive De Luca – sono qui a ringraziarti per l’atto di stima nei miei confronti e per la nomina a commissario dell’Ept di Caserta Come è noto, ti avvali già della mia professionalità per il fatto di essere transitato nei ruoli regionali da molti anni nella mia qualità di esperto part time dell’Arlas, ruolo che ricopro dal 1991. Dunque il mio incarico non comporterebbe alcun onere aggiuntivo per la Regione Campania, essendo praticamente gratuito. Potrei limitarmi a queste rettifiche, così rispondendo a una parte della stampa che specie in Irpinia ha parlato di 'recupero di trombati', 'lottizzazione di Caldoro', 'presunta indicazione di Rotondi'. Trovo invece – aggiunge – che il nostro tempo esiga gesti concludenti, che allontanino anche il più vago sospetto degli andazzi, che più giustamente irritano la pubblica opinione e fanno pensare alla classe politica come ad una casta impegnata a perpetuarsi. Pertanto ritengo opportuni rimetterti l’incarico proprio per assicurare al tuo intelligente e virtuoso governo il miglior sostegno e la migliore collaborazione".

News Correlate