lunedì, 27 Settembre 2021

Atitech, un anno dopo fatturato oltre previsioni

Sfida vinta per Lettieri che rilevò l’azienda con la Meridie Spa

A un anno dall'operazione che l'ha salvata dal fallimento è tempo di primi bilanci per Atitech, l'azienda di Capodichino attiva nella manutenzione di aerei che fa capo all'imprenditore Gianni Lettieri che la rilevò con la Meridie Spa.
Un fatturato che ha fatto registrare un +35-40% rispetto alle previsioni, 470 addetti rispetto ai 360 previsti dal piano un anno fa: numeri che fanno dire al presidente di Meridie, Gianni Lettieri, che "quella di Atitech, a un anno dalla possibile chiusura, è una sfida quasi vinta".
"Oggi Atitech – ha detto Lettieri – è una realtà proiettata a livello europeo. Abbiamo parecchie commesse dal Nord Africa e stiamo prendendo contatti con l'Est Europa. Inoltre, prima lavoravamo solo per Alitalia, adesso Alitalia è scesa a intorno al 65% e contiamo di prendere altre commesse esterne". L'obiettivo è "fare di Atitech un centro di manutenzione europea e non solo appannaggio di Alitalia come era prima".

 

News Correlate