mercoledì, 17 Luglio 2024

Da Gafi sud e Conaga nuovo credito alle pmi

Azione coordinata fra Confidi e Banca Popolare di Ancona

Nuovo credito al mondo imprenditoriale e fra i vari settori beneficiati, c'è anche quello turistico alberghiero. Accade a Caserta dove si svilupperà l'azione di due dei maggiori Confidi della Campania – Gafi Sud e Conaga – con la Banca Popolare di Ancona, quarto gruppo bancario presente nella regione. A disposizione ci sono ben 50 milioni di euro, resi disponibili per aiutare le piccole e medie imprese non soltanto ad affrontare e uscire dalla crisi, ma per rilanciare lo sviluppo dell'intero territorio regionale. Il plafond – gestito, relativamente alle garanzie, in esclusiva dai due confidi – è reso disponibile da Banca Popolare di Ancona per le esigenze delle piccole e medie imprese campane dei settori industria, commercio, agro-industria, turistico-alberghiero, artigianato, servizi e agricoltura fino al 31 dicembre del 2011. Le operazioni ammesse a garanzia sono comprese tra un minimo di 100 mila euro ed un massimo di un milione di euro (2 milioni di euro nel caso di mutui ipotecari). I finanziamenti relativi ai programmi di investimento possono coprire fino all'80% delle spese (al netto d'iva) da sostenere o già sostenute nei 12 mesi precedenti. Sono ammesse a garanzia risorse per un importo massimo di 300 mila euro per lo start un di nuove imprese. I finanziamenti sono erogabili in un'unica soluzione e potranno avere una durata massima di 84 mesi con 12 mesi di preammortamento se chirografari, di 180 mesi con 12-24 mesi di preammortamento se ipotecari. Inoltre, il finanziamento è cumulabile con eventuali interventi pubblici, purché l'ammontare complessivo di tali interventi e del finanziamento non superi il 100% delle spese previste.

News Correlate