venerdì, 26 Febbraio 2021

Terme Manzi Hotel, allo chef pioggia di riconoscimenti

Al giovane ischitano Di Costanzo assegnata la seconda stella Michelin

A Nino Di Costanzo, chef de Il Mosaico, ristorante gourmet del Terme Manzi Hotel & Spa, di Casamicciola Terme, è stata assegnata la seconda stella Michelin. La prestigiosa guida ha rivolto una particolare attenzione ai nuovi talenti della ristorazione, a chef dotati di passione, professionalità, gusto della ricerca, tenacia e fantasia. I riconoscimenti per il giovane chef, quest’anno non finiscono qui. L’autorevole guida ai Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso, giunta alla sua 20° edizione, lo ha visto infatti tra i protagonisti insieme al ristorante Il Mosaico, al quale è stato assegnato il riconoscimento quale Ristorante Innovazione 2010, prima grande novità di questa edizione della guida.
E’ stata poi di recente presentata la guida ai Ristoranti d’Italia de l’Espresso 2010, che ha visto la Campania quale regione trainante della “nuova cucina italiana” e in questa occasione Di Costanzo ha avuto il riconoscimento quale Chef Emergente dell’anno.
Infine anche l’edizione 2010 della Guida ai Ristoranti del Sole 24 Ore, presentata all’inizio di novembre a Milano, lo vede come Chef Emergente.

News Correlate