TESTMSL

Assotravel alla sesta edizione di “Fare Turismo”

La manifestazione sarà dedicata alla formazione nel mondo del turismo

Ci sarà anche Confindustria Assotravel fra i partner della sesta edizione di “Fare Turismo”, evento nazionale dedicato alle politiche turistiche coniugate al lavoro e alla formazione nel settore, che si svolgerà a Salerno, da mercoledì 11 a sabato 14 marzo, nel Complesso di Santa Sofia. L’evento, che nelle scorse edizioni ha registrato grandi successi e sempre crescente apprezzamento, rappresenta una ghiotta un’opportunità per quanti desiderino progettare il proprio futuro professionale nel turismo. Uno degli aspetti principali della manifestazione è quello di voler sottolineare l’importanza della formazione, attraverso svariate attività di orientamento post-diploma e post-laurea, soprattutto in un momento particolare come quello attuale, in cui i giovani, sempre più spesso, hanno difficoltà sia ad individuare la strada giusta da intraprendere per formarsi in maniera coerente con le esigenze delle imprese che a trovare occupazione.
Quella della formazione nel settore turistico è una delle attività che vedono maggiormente impegnata Confindustria Assotravel, e da qui l’adesione convinta all’iniziativa. Ma non solo: Assotravel sarà, infatti, parte attiva della manifestazione, presentando il seminario dal titolo “Il Web 2.0 cambia il turismo”, organizzato proprio dalla stessa associazione, in collaborazione con Mark & Tech e Webtravelblog. Il seminario mira a fornire ai partecipanti oltre alle linee guida una serie di strumenti e di suggerimenti pratici per costruire, anche in realtà piccole, un piano di azione che ponga l’azienda in contatto diretto ed efficace con i propri clienti.
L’iniziativa è a numero è a numero chiuso, ed è riservata ad agenti di viaggio, tour operator, albergatori, operatori turistici e ai consulenti che si occupano dell’attività on line delle aziende turistiche. Vanno ricordate, inoltre, alcune tra le tante attività che si svolgeranno in questa quattro giorni: incontri domanda-offerta lavoro, attraverso colloqui di selezione; presentazione delle figure professionali e delle figure turistiche emergenti; orientamento alla formazione post-diploma e post-laurea; convegni su qualità, formazione e qualità delle risorse umane; IV incontro dei presidi dei corsi di laurea in turismo. Sono previste agevolazioni per la partecipazione delle Aziende aderenti al sistema Confindustria.

News Correlate