domenica, 27 Settembre 2020

Cilento: ultimato il porto turistico di Agnone

Per la prossima estate saranno disponibili 250 posti barca

Si sviluppa la rete dei porti turistici in Campania. Una nuova struttura nascerà nel Cilento, precisamente ad Agnone. L’annuncio lo ha dato Flavio Meola, sindaco di Montecorice, in provincia di Salerno. E’ ormai imminente l'ultimazione dei lavori di ampliamento e messa in sicurezza dell'attuale porto turistico-commerciale in località San Nicola, costato 3 milioni e mezzo di euro, e già alla fine della prossima estate verrà avviato l'iter burocratico per la pubblicazione del bando per un project financing che prevede la partecipazione pubblico-privato. “Entro la fine di questo mese o al massimo agli inizi di aprile i lavori del porto di San Nicola saranno ultimati – ha spiegato Meola – e per l'estate potremo usufruire di un bacino che ospiterà 250 imbarcazioni, con evidenti benefici per i diportisti e la stessa flotta peschereccia''.
In prospettiva c'e' anche la realizzazione di una seconda marina destinata esclusivamente al diportismo turistico: ''Nascerebbe – ha riferito il sindaco – accanto all'attuale porto. Esiste già un progetto preliminare che prevede la presenza di 200 imbarcazioni da diporto. Attendiamo che i privati si facciano avanti. Potrebbe essere davvero uno dei fiori all'occhiello della costa del Cilento”.

News Correlate