martedì, 20 Aprile 2021

Parco tematico a S. Maria Capua Vetere, c’è l’intesa

Impegnati anche i comuni di Curti e Macerata Campania

I sindaci di Santa Maria Capua Vetere, Curti e Macerata Campania hanno sottoscritto un protocollo di intesa che comprende i punti essenziali del progetto finalizzato alla realizzazione di un parco tematico. Ciascun comune, ognuno secondo le risorse a propria disposizione, sarà impegnato nella valorizzazione e nello sviluppo del territorio. Santa Maria fornirà la base: la storia ed i reperti archeologici già noti e quelli venuti alla luce di recente; Curti si occuperà di avviare dei corsi di formazione per i giovani che saranno impiegati in questo nuovo settore e Macerata Campania metterà a disposizione le aree per la costruzione di alberghi e strutture ricreative atte a rendere piacevole la permanenza e l'eventuale soggiorno dei turisti sul territorio. I progetti andranno a supportarne un altro, attualmente in fase di definizione: il parco urbano dislocato alle spalle dell'Anfiteatro. Sarà sede del parco tematico ‘Città della Storia’. Il progetto esecutivo ha la finalità di valorizzare l’Anfiteatro e disciplinare e organizzare gli usi degli spazi limitrofi, integrandoli in maniera sinergica. L’organizzazione degli spazi interni prevede quattro aree tematiche: il “parco dell’accoglienza e dello sport”, l’area “sosta e parcheggio”, il “parco giochi e del benessere” e il “parco didattico archeologico”.

News Correlate