sabato, 28 Novembre 2020

Regione punta su porti Napoli e Salerno

Caldoro: possiamo creare più di 40mila posti di lavoro

La Regione Campania ha varato un progetto per volto ad integrare le attività commerciali e quelle turistiche, dei porti di Napoli e Salerno. Ad annunciarlo Stefano Caldoro, presidente della Regione. "La portualità non è solo waterfront che integra la città con il mare – ha affermato – Abbiamo un problema di intermodalità, logistica e di portualità, settori nei quali abbiamo una economia straordinaria dove possiamo creare più di 40mila posti di lavoro. Napoli e la Campania sono diventate il baricentro, anche per ragioni geoecononomiche e geopolitiche, di attrazione e discussione del Mediterraneo. I grandi eventi che ospiteremo – ha aggiunto – servono per una strategia che renda Napoli centro di incontri dell'Euromediterraneo. Avremo il '5+5' con Frattini tra qualche giorno, abbiamo ospitato la conferenza internazionale sul Mediterraneo – ha concluso – Nel prossimo futuro avremo il Club dei governatori del Mediterraneo, il World Urban Forum".

News Correlate