Unesco, accordo Emilia-Lombardia per promozione estera

”È operativo il protocollo d'intesa tra la Regione Emilia-Romagna e la Regione Lombardia per la promozione dei nostri siti Unesco in tutto il mondo”. È quanto ha annunciato Maurizio Melucci, assessore al Turismo emiliano, ospite dell'ultima puntata di KlausCondicio, il talk show di Klaus Davi in onda su Youtube.
“Il nostro è un accordo per fare promozione ambientale che ha certamente a che fare con il terremoto, ma va ancora tutta costruita, soprattutto all'estero. Regioni contigue, che possono mettere assieme le proprie eccellenze, è giusto, corretto e auspicabile che facciano promozione assieme. Stiamo già realizzando iniziative analoghe con l'Appennino, il comparto del Bianco, Abetone e Cimone perché abbiamo un accordo con la regione Toscana – ha detto Melucci –  Andiamo all'estero con la riviera italiana ma anche a promuovere, come in questo caso con la Lombardia, le nostre città che ospitano dei patrimoni dell'Unesco. Naturalmente, la premessa è quella di un accordo tra due regioni che lavorano insieme, e per quanto riguarda i fondi, utilizzeremo il budget già stanziato dalle nostre due amministrazioni per promuovere le eccellenze legate alle città d'arte o patrimonio che sono inserite nelle liste dell'Unesco".

News Correlate