domenica, 19 gennaio 2020

Airbnb da record a Parma, nel 2018 oltre 22 mila viaggiatori presso gli host

L’impatto economico diretto stimato di Airbnb nella città di Parma nel 2018 è stato di 1,5 milioni di euro, con oltre 22 mila viaggiatori che lo scorso anno hanno scelto di visitare la città utilizzando la piattaforma. A diffondere il dato è stata la stessa piattaforma durante la presentazione dell’incontro della community di Airbnb. L’appuntamento è in programma sabato 16 novembre dalle 9.30 alle Officine Arti Audiovisive: sarà l’occasione per redigere un manifesto da consegnare alle istituzioni per un turismo in casa sostenibile.

A Parma l’Amministrazione comunale ha provveduto a istruire un costo per la tassa di soggiorno fino ad un massimo di 5 euro.

“Abbiamo pensato a un grande evento partecipativo e diffuso, che mira a coinvolgere la nostra community con cittadini e istituzioni. Ci aspettiamo che dal confronto possano nascere proposte per lo sviluppo sostenibile del turismo e per il rispetto delle regole”, afferma Iolanda Romano, responsabile politiche pubbliche e affari istituzionali di Airbnb.

News Correlate