martedì, 24 Novembre 2020

Confcommercio Modena, neve danneggia turismo Appennino

Problemi per collegamenti e servizi e prenotazioni in calo

La neve caduta sull’Appennino modenese ha reso irraggiungibili alcune località turistiche come Riolunato, Pieve, Fiumalbo. “Nonostante la nevicata storica di questi ultimi giorni il clima economico-turistico di Riolunato, Pieve e Fiumalbo non cambia, anzi si aggrava – spiega una nota di Confcommercio Modena – Molte prenotazioni per il weekend scorso sono state cancellate a causa della troppa neve caduta, davvero una beffa”.
Problemi anche di viabilità a causa della frana a Riolunato che, dicono dall’associazione, “ha interrotto per tutta una stagione estiva la viabilità sulla strada provinciale, per non parlare della strada di Tagliole per il Lago Santo che è ancora chiusa e non si sa se e quando verrà riaperta”.  Inoltre, ai problemi delle strade si aggiunge la carenza di servizi che penalizza i 25 alberghi di Riolunato, Pieve e Fiumalbo.

 

News Correlate