giovedì, 15 Aprile 2021

Ravenna, le proposte di Confartigianato per lo sviluppo

Arte e cultura gli ambiti insieme all’ampliamento di strutture ricettive

Confartigianato ha inviato all’assessore al Turismo e Commercio, Andrea Corsini, le proprie riflessioni scaturite dal dibattito avviato con il workshop “Le politiche di pianificazione e qualificazione Commerciale e Turistica, programmazione economica e lotta al caro vita”. Le proposte di Confartigianato per il turismo sono quelle di creare un percorso di città d’arte, con eventi che possano essere strumenti utili ad allungare la stagione turistica, realizzare iniziative che promuovano l’artigianato artistico e le tipicità del territorio provinciale attraverso la realizzazione di uno showroom permanente nel centro di Ravenna, dove organizzare mostre o esposizioni. È inoltre importante dare una maggiore visibilità alle attività dell’artigianato di produzione alimentare anche attraverso la modifica della regolamentazione comunale, affinché alle imprese artigianali dell’alimentazione possano organizzare spazi per il consumo in loco dei loro prodotti. Sempre nell’ottica della promozione e valorizzazione turistica, Confartigianato pensa alla possibilità di prevedere incentivi urbanistici per l’ampliamento e l’adeguamento strutturale delle strutture ricettive esistenti.

News Correlate