martedì, 22 Settembre 2020

Rimini, sito Riviera parla anche russo

Mercato a cui dedicare attenzione dopo storico sorpasso dei tedeschi

Adesso il sito turistico provinciale della Riviera di Rimini parla anche russo. La nuova versione va ad aggiungersi a quelle già realizzate in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Nei primi 6 mesi del 2012 il portale ha raggiunto i 300.000 visitatori, con oltre 1.000.000 di pagine consultate.
“L'obiettivo è quello di andare incontro a quello che ad oggi è il nostro primo mercato estero – dice Fabio Galli,  assessore provinciale al Turismo – in modo da poter rispondere in maniera più esaustiva sia alle richieste dei nostri operatori che alle esigenze dei nostri ospiti, sempre più numerosi, provenienti da quelle regioni. Ricordiamoci che i dati del 2011 hanno evidenziato il sorpasso dei clienti russi rispetto ai tedeschi: 760.000 presenze contro le 721.000 della Germania. Una crescita quindi del mercato russo pari al 34,2% nel 2011, confermata anche dalle anticipazioni sui dati statistici del primo semestre di quest'anno e dal traffico aeroportuale del Federico Fellini”.
Tra le sezioni e i servizi più consultati la galleria fotografica, con oltre 4000 immagini scaricabili e il calendario degli eventi, che propone una selezione di appuntamenti del mese sfogliabili online.
Riviera.rimini.it in russo va ad aggiungersi alla produzione in cirillico di tutte le principali pubblicazioni edite dall'assessorato provinciale al turismo, già realizzata nel corso del 2011, così da completare il set degli strumenti informativi e promozionali rivolti ad un mercato divenuto di primaria importanza per tutta la Riviera. Il sito è stato anche affiancato dai più diffusi canali social e da un servizio di newsletter.

News Correlate