lunedì, 19 Aprile 2021

Musei e beni culturali on line

L’obiettivo del progetto è sviluppare una nuova domanda culturale

Mettere i musei in rete, fornirli di strumenti e guide digitali, che possano far viaggiare il visitatore dall’opera fino al suo contesto territoriale: è la proposta del progetto “Patriarcato di Aquileia” e dei Musei del Friuli Venezia Giulia. Due percorsi di lettura e viaggio che renderanno non solo più leggibile l’opera d’arte, ma svilupperanno una nuova domanda culturale, promovendo la voglia di vedere ancora. Il progetto 'Patriarcato di Aquileia' si propone di raccogliere in un unico contenitore virtuale, denominato “Archivum Forojuliense”, le testimonianze scritte, edite e inedite, di carattere documentario e librario, relative al patriarcato di Aquileia, dalle origini alla soppressione. L’Archivum Forojuliense si configura come una banca dati, estensibile nel corso del tempo, che potrà essere messa a disposizione degli utenti che ne facciano richiesta.

News Correlate