lunedì, 25 Gennaio 2021

A Trieste sempre più turisti scelgono i 2 stelle

Turismo Fvg: 19.175 presenze in più rispetto al 2008 nell’extralberghiero

Aumentano i  turisti a Trieste anche se cominciano a disertare gli alberghi di categoria medio-alta. Eppure, proprio in questo momento sono imminenti le aperture di nuove strutture, l’ampliamento di altre già esistenti, la creazione di nuovi residence, e si vocifera di un possibile sbarco di nuove grandi catene albegrhiere. Secondo i dati del report dei primi sei mesi dell’anno di Turismo Fvg, sono in aumento i clienti di ‘due stelle’, residence, b&b e campeggi. I gestori denunciano una diminuzione di ospiti estivi del 20-30%. Certi hotel di consolidata attività a luglio e agosto hanno applicato tariffe da bassa stagione. Di contro, nelle strutture ‘complementari’ si sono registrate 19.175 presenze in più rispetto al 2008. Così il saldo finale dà per risultato un complessivo aumento di presenze a Trieste pari a 13.483 unità. Gli albergatori parlano di ‘turismo povero’, inoltre lamentano assenza di eventi, la mancanza quasi totale di congressi, sparizione di crociere, il crollo del ‘cliente business’, la proliferazione di nuove strutture.

News Correlate