lunedì, 15 Luglio 2024

Alla Bit di Milano il Friuli promuove marchio ‘Live Different’

Ma quest’anno si punta a spendere di meno senza intaccare offerta

Il Friuli si presenta alla Bit di Milano con il marchio ‘Live Different’. “In tempi di crisi bisogna entrare nelle motivazioni del turista e indicare una ragione per cui deve venire a trovarci – dice Edi Sommariva, direttore di Agenzia TurismoFvg – se la regione ha eccellenze come altre regioni italiane occorre puntare sulla diversità: le parlate, il cibo, i paesaggi, le tante sagre”.
Nello stand della Regione si troveranno diverse proposte di turismo, da quello culturale a quello enogastronomico e naturalistico. Spazio anche a tecnologia multimediale, eventi, conferenze, giochi, laboratori del gusto, per attirare potenziali turisti, TO e professionisti del settore. Tra degustazioni di prodotti tipici e giochi con in palio biglietti per i concerti di Springsteen, Radiohead e Metallica, a catturare l'attenzione si affiancheranno i volti noti televisivi della regione, gli stessi dell'anno scorso ma con in più l'ex Miss Italia nel mondo, Barbara Clara.
“Lo scorso anno siamo stati nel budget di spesa, quest'anno tentiamo di risparmiare ma non a discapito dell'offerta e dell'organizzazione – spiega Federica Seganti, assessore alle Attività produttive della Regione – siamo partiti anni da una spesa di 3,5 milioni, poi 3 anni fa sono stati spesi 2,8 milioni; l'anno scorso abbiamo pagato 733 mila euro per la Fiera e 170 mila per eventi e varie, quest'anno contiamo di spendere ancora meno provando a risparmiare tra il 5 e il 10%". 

News Correlate