lunedì, 21 Settembre 2020

Il Friuli punta a superare le 300mila presenze invernali

Pronti pacchetti turistici ad hoc rivolti alle famiglie, alle scuole e ai giovani

Superare le 300mila presenze della stagione invernale passata. È quanto propone Edi Sommariva, direttore di Turismo Fvg in occasione della presentazione a Trieste della campagna per la promozione integrata del prodotto neve in Friuli Venezia Giulia.
“Un lavoro di mesi – ha detto Federica Seganti, assessore regionale alle Attività produttive – che ha coinvolto tanti soggetti, incluse le cooperative operaie, associazioni di pensionati, palestre, negozi del circuito sportivo che ci aiuteranno a veicolare, senza costi aggiuntivi, la proposta neve del Friuli Venezia Giulia all'interno delle politiche che incoraggiano la vacanza a km0”. I pacchetti promozionali rivolti alle famiglie, alle scuole e ai giovani (gli studenti universitari possono avere lo skipass con lo sconto del 50%) e il nuovo parco giochi sulla neve che si sta realizzando a Tarvisio sono stati illustrati da Stefano Mazzolini, presidente Promotour.
“Quest'anno – ha sottolineato Seganti – abbiamo messo assieme per la prima volta sotto il cappello di Turismo Fvg veramente tutti gli operatori della montagna, da Promotur agli albergatori, dai consorzi ai maestri di sci, dalle guide alpine agli alberghi diffusi per creare dei pacchetti turistici che, a un costo competitivo, offrono pernottamenti, servizi e ski pass grazie a una promozione unica su più' strumenti”.

 

News Correlate