venerdì, 5 Marzo 2021

Aeroporto ‘Roma Urbe’, Tar sospende termine bando gestione

È sospeso il termine del 21 gennaio per la presentazione delle offerte relative al bando di gara per l’affidamento in concessione ventennale dell’aeroporto di Roma Urbe. A deciderlo il Tar del Lazio con un’ordinanza, rispondendo a un ricorso proposto da Esperia Aviation Services-Diamond Aero. Il bando in questione è stato bandito da Enac ne novembre scorso; il rilascio della concessione comporta l’affidamento al gestore aeroportuale del compito di amministrare e gestire l’infrastruttura aeroportuale secondo criteri di trasparenza e non discriminazione; il valore stimato è di 12.500.000 euro, e la concessione è connessa a un progetto e/o programma da fondi dell’Unione europea.

Il Tar ha ritenuto che sussistono “i presupposti per la sospensione del termine fissato per la presentazione delle offerte (21 gennaio 2019) – si legge nell’ordinanza – risultando ragionevole che la ricorrente acquisisca i chiarimenti richiesti per partecipare alla gara, entro il termine precisato in dispositivo”; ovvero il 20 febbraio 2019, data in cui ci sarà una nuova udienza in camera di consiglio per l’ulteriore trattazione del ricorso.

News Correlate