domenica, 26 Settembre 2021

Domenica al museo, Russo: su domeniche gratis sono per libertà

”Io sono favorevole a dare ampia libertà ai direttori, perchè ogni museo vive in un contesto specifico. E in quello va studiato e gestito”. Ad affermarlo Alfonsina Russo, alla guida del Colosseo e di tutto il Parco Archeologico dopo l’annuncio di Alberto Bonisoli, ministro dei Beni culturali sull’abolizione delle domeniche gratuite nei musei.

”Sono per lasciare decidere i direttori su questa questione – spiega – Alcuni continueranno a proporre la prima domenica del mese gratuita, altri no. Il Colosseo è già il monumento più visitato d’Italia. In alcuni casi la gratuità ha portato situazioni poco confortevoli proprio per i visitatori. Normalmente, infatti, contiamo 20-30 mila ingressi al giorno. Con la gratuità abbiamo superato più volte i 30 mila. Nel nostro caso – aggiunge – si potrebbe pensare a una gratuità per una parte del sito, limitata a Foro Romano e Palatino. Lasciando a pagamento il Colosseo. Oppure, meglio ancora, diversificare per fasce orarie. Il nostro picco di ingressi è sempre la mattina, tra le 10 e le 14. Anche per attrarre i residenti, si potrebbero incentivare i pomeriggi di visita gratuita”.

News Correlate