martedì, 29 Settembre 2020

Roma, prolungate repliche spettacoli di Angela e Lanciano ai Fori

“Abbiamo superato i 135 mila spettatori per i progetti ‘Foro di Augusto’ e ‘Foro di Cesare’ a cura di Piero Angela e Paco Lanciano per cui abbiamo deciso in Giunta di prolungarli di altre 2 settimane fino al 15 novembre”. È quanto ha annunciato Giovanna Marinelli, assessore alla Cultura e allo Sport. 

“Un successo straordinario condiviso tra romani e turisti che – ha aggiunto – da quest’anno sono sempre più numerosi grazie alla traduzione in 8 lingue. Da una serie di interviste su un campione di 700 spettatori abbiamo rilevato un livello di soddisfazione del pubblico ottimo con una media di 2,92 su 3 e una percentuale di molto/abbastanza soddisfatti pari al 99,6%. Il 69% degli spettatori sono romani provenienti da ogni area della città, il 20% stranieri con prevalenza di europei e americani.

Tanta affezione inoltre da parte del pubblico giovane, tra studenti e laureati. Insomma anche questa indagine ci dimostra come questa sia stata una scommessa vinta a tutti gli effetti da parte di questa Amministrazione: gli incassi hanno superato la quota di ammortamento dei costi di produzione superando 1 milione e 700 mila euro e consentendo la piena copertura dei costi del progetto sia per l’investimento delle attrezzature tecnologiche sia per le spese di gestione.   

Il prolungamento degli spettacoli fino al 15 novembre consentirà – ha concluso – l’ottenimento di incassi aggiuntivi che potranno essere utilizzati dall’amministrazione per i lavori di valorizzazione dei Fori Imperiali. Voglio ringraziare per questo successo la Sovrintendenza capitolina e Zètema Progetto Cultura”.   

Gli spettacoli proseguiranno con gli orari consueti: Foro di Augusto ore 19, 20, 21 e 22  e Foro di Cesare dalle 19 alle 23.40 (ingresso ogni 20 minuti).

News Correlate