domenica, 11 Aprile 2021

“Via Francigena e dintorni”, ecco le guide

Strumenti utili sia per il pellegrino che per il turista

Presentate a Viterbo le sei pubblicazioni “Via Francigena e dintorni”, realizzate nell’ambito delle iniziative Leader +, cofinanziate dall’Unione europea e coordinate dai con il supporto della provincia e della Camera di commercio. Le guide (guida breve del territorio, guida del pellegrino, guida del cammino e carta territoriale) sono distribuite per il 20% negli uffici turistici dei comuni che sorgono lungo l’antico tragitto e per l’80% in Toscana ed Emilia Romagna. Disponibili in 14mila copie per il tragitto del Gal dei Cimini e per 5mila per quello degli Etruschi, sono strumenti utili sia al pellegrino che al turista che vogliano conoscere la storia, l’ambiente, la gastronomia, le strutture ricettive e i prodotti tipici di una parte importante della Tuscia viterbese. I Comuni interessati per il Gal dei Cimini sono Caprarola, Ronciglione, Nepi, Vetralla, Capranica, e per quello degli Etruschi, Proceno, Acquapendente, Grotte di Castro, San Lorenzo Nuovo, Montefiascone e Bolsena.

News Correlate