venerdì, 7 Maggio 2021

A Roma è attivo servizio telematico per invio SCIA

Stop alle dichiarazioni cartacee per gli operatori turistici

Adesso gli operatori del turismo attivi nel Comune di Roma potranno usufruire della Scia, Segnalazione Certificata di Inizio Attività. L’introduzione del nuovo servizio è frutto della collaborazione tra Dipartimento Turismo e delle Risorse Tecnologiche e rientra nelle iniziative attivate del progetto ‘sportelli unici’ all’interno del settore inerente le attività produttive ricettive. Tutti gli operatori e gli imprenditori che avviano un’attività alberghiera, una pensione o un servizio di affitta-camere, possono inviare la segnalazione online in qualsiasi momento senza consegnare la dichiarazione cartacea.
Inoltre, il sistema consente di integrare i dati delle attività ricettive sia con i sistemi del Dipartimento Risorse Economiche per gestire i versamenti del contributo di soggiorno, sia con la banca dati degli operatori che rilasciano le autorizzazioni in materia di igiene, sicurezza e somministrazione di alimenti e bevande. L’archivio digitale della Scia sarà condiviso con la Polizia Locale e l’Ufficio Coordinamento Politiche della Sicurezza, al fine di agevolare controlli e verifiche contro l’abusivismo.

 

News Correlate