venerdì, 25 Settembre 2020

50 buyer stranieri a Genova per il Buy Liguria

Ha chiuso i battenti l’edizione 2015 del Buy Liguria presso il Grand Hotel Savoia di Genova. 

Nella giornata finale dedicata al workshop di commercializzazione dell’offerta turistica sono stati coinvolti 50 buyer del settore turistico provenienti dai grandi mercati extraeuropei: 14 dagli Stati Uniti, 6 dal Brasile, 7 dall’India, 7 dalla Cina, 4 dal Giappone, 4 dal Canada, 2 dall’Australia, 2 dalla Nuova Zelanda, 2 da Singapore, 1 dall’Austria e 1 dalla Corea del Sud.

I buyer stranieri hanno potuto incontrare i seller liguri, per un momento di confronto che ha coinvolto e fatto parlare tra di loro circa cento operatori del turismo.

“Esprimo soddisfazione per il lavoro svolto dall’Agenzia regionale che ha portato in Liguria 50 buyer di alto livello, facendoli incontrare con gli operatori liguri. In tal modo riusciamo ad agevolare la distribuzione dell’offerta turistica sui mercati stranieri di lungo raggio”, ha commentato Giovanni Berrino, assessore regionale al turismo.

Prima del workshop, momento conclusivo di Buy Liguria, i 50 seller esteri hanno visitato tra l’11 e il 13 ottobre tutta la regione. 

News Correlate