martedì, 24 Novembre 2020

Salone Nautico di Genova, al via la 51^ edizione con tante novità

E l’1 ottobre inaugurazione con la ‘Notte Blu’ che coinvolgerà l’intera città

A Genova è tutto pronto per la 51^ edizione del Salone Nautico Internazionale, in programma alla Fiera di Genova dall'1 al 9 ottobre. A tagliare il nastro dell'inaugurazione sarà Altero Matteoli, ministro delle Infrastrutture. Con 1.300 espositori, 2.000 barche e 450 nuovi modelli presentati in anteprima, il Salone Nautico è la manifestazione più completa al mondo con un ventaglio di proposte e di merceologie che abbraccia tutti i settori della nautica. Per quanto riguarda la piccola nautica il Salone propone dalle canoe ai gommoni, dai gozzi fino alle imbarcazioni package, per vivere la passione del mare a 360 gradi. L'area dedicata ai megayacht ospiterà 30 barche fino a 50 m di lunghezza. Per il settore della vela, saranno esposte 160 imbarcazioni, di cui 124 in acqua. Tra le novità di quest'anno l'inserimento delle prove in mare che daranno la possibilità ai cantieri di far provare ben 25 barche, da 12 a 24 m di lunghezza.
Spazio anche agli incontri B2B tra operatori italiani ed esteri. Inoltre, per la prima volta, il Salone Nautico ha deciso di diventare 2.0 rinnovando il proprio sito web che ha già registrato quasi 214.000 contatti, e aprendosi al mondo di social network e smart phones.
Infine, quest'anno è previsto il coinvolgimento capillare della città. L'1 ottobre, infatti, è in programma la ‘Notte Blu', con una grande festa, il concerto dell'orchestra del Teatro Carlo Felice, momenti musicali, artisti di strada con un grande spettacolo pirotecnico finale. La serata inaugurale sarà la prima di una lunga serie di iniziative ed eventi che, sotto il logo 'GenovaInBlu', animeranno la città per i 9 giorni della kermesse. Per i visitatori saranno a disposizione bus navetta da aeroporto, stazioni ferroviarie, dai principali alberghi cittadini e dal Golfo del Tigullio. È anche previsto un bus dal Salone al centro cittadino dedicato allo shopping e alla visita del capoluogo. Previsti anche collegamenti in elicottero per la clientela più esigente.

News Correlate