lunedì, 17 Maggio 2021

Cinque Terre, al via app che regola accessi ai sentieri

Dall’1 giugno entra in funzione l’app delle Cinque Terre che segnalerà sul telefonino semaforo rosso o verde per l’accesso a 3 tra i sentieri più frequentati del Parco Nazionale.
Dei contapersone al superamento delle 400 presenze invieranno bollino rosso alla App, scaricabile con l’acquisto della Cinque Terre Card, e saranno suggeriti altri percorsi. Una scelta per la sicurezza dei visitatori, tante volte coinvolti in cadute, e per il rispetto dell’ambiente.
“Il ponte del 2 giugno è un banco di prova”, dice Vittorio Alessandro, presidente del Parco.
Dal 2018 il Parco diventerà laboratorio per la regolamentazione dei flussi anche nei borghi, grazie a uno studio dell’Università di Venezia. Nelle aree critiche, come i sottopassaggi, saranno collocati strumenti che rileveranno la calca, inviando informazioni a monitor nelle stazioni dei borghi e della Spezia. I turisti potranno decidere di attendere o visitare un’altra zona.

News Correlate