venerdì, 23 Aprile 2021

Il Coronavirus fa crollare i passeggeri a Linate e Malpensa

L’effetto Coronavirus fa sentire tutto il suo impatto sul traffico aereo e nei due scali milanesi dal 15 febbraio al 2 marzo si è registrato un calo dei passeggeri del 49,7%. Nella sola giornata di martedì 3 marzo il calo è stato del 65%. Questo perché meno gente viaggia ma anche perché tante compagnie hanno deciso di cancellare i voli (una ventina hanno deciso lo stop) o di ridurli. A Malpensa da 15 febbraio al 2 marzo il calo di viaggiatori è stato del 45% mentre a Linate del 61,8%.

News Correlate