venerdì, 27 Novembre 2020

Melià Hotels International, INNSiDE Milano Torre GalFa riparte in sicurezza

Meliá Hotels International, ha riaperto il suo albergo nel cuore di Milano, l’INNSiDE by Meliá Milano Torre GalFa, in via Gustavo Fara 41.

Dopo lo stop dovuto all’emergenza sanitaria mondiale, l’hotel è tornato a essere operativo forte dei protocolli di sicurezza che sono stati implementati nei mesi scorsi. Il programma ‘Stay Safe with Meliá’, in collaborazione con Bureau Veritas – azienda leader in ispezione, certificazione e test che ha verificato il sistema per la gestione delle misure preventive per combattere il COVID19 negli hotel del Gruppo – garantisce rigidi standard di salute e sicurezza sia per i clienti che per i dipendenti. Oltre a stabilire protocolli dettagliati e misure per ottimizzare l’igiene, la sanificazione delle strutture e i processi operativi più importanti, il Piano ha anche un’importante sezione sulla formazione dei dipendenti e sugli aspetti emotivi delle relazioni con gli ospiti nella situazione attuale. Per garantire un’esperienza positiva, il programma ‘Stay Safe with Meliá’ prevede anche la presenza in hotel di un responsabile del benessere emotivo e la verifica del rispetto degli iter pensati per prevenire la diffusione del virus. Lo scopo è quello di creare una vera e propria guida operativa di Gruppo per applicare rigorosamente le raccomandazioni in materia di salute e sicurezza dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e delle autorità competenti di ciascun paese.

Il programma comprende azioni in diversi settori: piano di pulizia e disinfezione post-COVID-19 approvato da Diversey, fornitore strategico; misure igieniche e organizzative per garantire la sicurezza sul posto di lavoro; l’identificazione delle persone a rischio; coordinamento dei rapporti con fornitori e terzi e la gestione di possibili casi di infezione. Sono comprese soluzioni tecnologiche per ridurre al minimo il contatto fisico tra clienti e dipendenti e garantire anche la sicurezza delle strutture.

Per preparare questo protocollo, Meliá Hotels International ha sfruttato il know-how internazionale e l’esperienza dei suoi team interni, oltre al supporto e alla consulenza di fornitori strategici specializzati.

Nuove applicazioni e soluzioni digitali sono inoltre in fase di test per ridurre il contatto diretto con i clienti.

“La certificazione Bureau Veritas conferma che i nuovi processi e l’adeguamento degli spazi rispettano le massime garanzie di salute e sicurezza e i più rigorosi standard internazionali, un fattore che sarà essenziale per operare nel periodo post-COVID-19”, ha detto Gabriel Escarrer, Executive Vice President e CEO di Meliá Hotels International.

Anche nell’INNSiDE Milano Torre GalFa si stanno attuando nuove misure in materia di salute e sicurezza, nuove procedure di transito per garantire il distanziamento sociale, attrezzature e prodotti per l’igiene e la disinfezione, senza però diminuire il livello della qualità o dell’esperienza del cliente.

“I nostri clienti hanno avuto mesi difficili, ed è nostro dovere garantire che possano godersi il loro soggiorno in un ambiente sicuro e piacevole, offrendo loro le esperienze e lo stile di vita che hanno sognato fin dall’inizio del blocco”, ha aggiunto André Gerondeau, Chief Operating Officer di Meliá Hotels International.
Prima della riapertura al pubblico, i dipendenti hanno partecipato a un ampio programma di formazione per garantire una conoscenza approfondita delle procedure e il modo migliore e più sicuro per assistere gli ospiti.

News Correlate