martedì, 11 Maggio 2021

È nata ‘Lake Como Events’

La rete per promuovere il territorio del Lago di Como

Ha preso vita ‘Lake Como Events’, la rete degli operatori della filiera turistica e congressuale del Lago di Como che riunisce alcuni rappresentanti dell’offerta: sedi per eventi, dimore storiche, alberghi e aziende e servizi, dai trasporti alla comunicazione e all’organizzazione. Il network vuole coordinare le singole proposte in un’ottica di valorizzazione e sviluppo del territorio, promuovendo la destinazione nelle sue componenti, attraverso la creazione di un brand forte che la identifichi sia in Italia che all’estero.
Capofila di Lake Como Events sono Villa Erba SpA e CIA (Como Imprenditori Alberghieri) è il ruolo di presidente è stato affidato a Jean-Marc Droulers.
Dall’ 1 ottobre è online il portale di Lake Como Events, dove gli operatori del mondo del turismo congressuale e aziendale possono trovare informazioni tecniche e dettagliate, suggerimenti e approfondimenti sulle location e sui servizi disponibili sul Lago di Como.
“Fortemente voluta dalla Camera di Cciaa di Como e da Banca Intesa, oltre che dagli operatori stessi –- commenta Jean-Marc Droulers – la nostra rete costituisce uno strumento di promozione della nostra destinazione assai gradito dalla clientela potenziale, tant’è vero che in pochi mesi di operatività sta conseguendo risultati interessanti che lasciano ben augurare per il futuro di questa iniziativa”.
Il primo progetto sul quale si stanno concentrando le attività di Lake Como Events è il ‘Progetto MICE’, focalizzato sul turismo congressuale e sugli eventi. Tra gli obiettivi del Progetto MICE: accrescere la visibilità del territorio e della filiera sul mercato degli eventi; creare le condizioni per far lavorare gli operatori in una logica di sistema; contribuire alla qualificazione dell’offerta attraverso percorsi di formazione; realizzare un network che coordini l’offerta degli spazi e dei servizi; destagionalizzare l’afflusso alberghiero attraverso l’organizzazione di eventi tutto l’anno; incrementare l’attività congressuale ed incentive con particolare attenzione al mercato internazionale.

News Correlate