‘In viaggio sulle Orobie’, presentata la 2^ edizione

A Milano il Cai ha presentato la 2^ edizione di ‘In viaggio sulle Orobie’, che quest'anno ha preso il nome di ‘Tour delle Grigne’. La manifestazione, organizzata dalla rivista Orobie, con la collaborazione dell'Unione bergamasca delle Sezioni e Sottosezioni CAI e delle Sezioni CAI delle province di Milano e di Lecco vedrà, dal 10 al 13 luglio, un gruppo di 15 persone tra alpinisti, artisti, giornalisti, fotografi ed esperti di cibo e vino percorrere i sentieri del massiccio montuoso alpino ubicato nella provincia di Lecco. L'obiettivo del Tour delle Grigne è quello di promuovere il territorio raccontandolo da prospettive diverse.
Alla conferenza sono intervenuti: Vincenzo Torti, vicepresidente Generale del Cai; Emanuele Falchetti, giornalista e redattore Orobie); Gabriele Zerbi, del Cai Milano; Claudio Trentani, del rifugio Carlo Porta; Mario Curnis; decano alpinisti bergamaschi).
“Le Grigne sono montagne conosciute ed è importante la promozione di una loro frequentazione intelligente e appagante, come faranno i protagonisti di questo Tour – ha detto Torti – Non si tratta di semplici escursioni dirette alla cima delle montagne, bensì volte alla conoscenza del territorio e della cultura, degli usi e dell'enogastronomia dei suoi abitanti. Si tratta di un omaggio a chi vive nelle Terre alte e a chi si occupa della promozione del loro stile di vita”.
“La presenza nel gruppo di grandi alpinisti come Curnis lo scorso anno e Alippi quest’anno, che hanno accettato di condurre le escursioni, dimostra il loro legame con le montagne di casa”, ha detto Falchetti.  Novità di quest'anno è il coinvolgimento di realtà e istituzioni intenzionate a promuovere questo patrimonio in vista dell'Expo. L'idea degli organizzatori è che l'itinerario del tour resti a disposizione di quanti intendano scoprirlo o riscoprirlo.

News Correlate