lunedì, 18 Gennaio 2021

Un’immersione nella natura dell’Oltrepò pavese per riscoprire il territorio

Un luogo magico dell’Oltrepò Pavese è sicuramente quello attraversato dal Sentiero dei Castagni Secolari, un percorso che si snoda sul crinale tra la valle del torrente Staffora e quella del Rile, poco al di sopra del borgo medievale di Nazzano. Lungo questo itinerario l’associazione Calyx ha organizzato per domenica 4 dicembre un’escursione naturalistica per ammirare un paesaggio rurale d’altri tempi, dove piccoli borghi contadini, con le classiche case in sasso si alternano a zone di bosco incontaminato e a panorami con vista su Alpi ed Appennini.

Il tour permetterà l’osservazione di formazioni geologiche particolari, come l’orrido di Cadezzano ed il geosito di Gomo, nonché la scoperta delle specie vegetali e delle erbe commestibili. Lungo il percorso sarà inoltre possibile studiare alcunespecie di uccelli, ascoltandone i richiami ed osservandone il volo. A metà strada si sosterà per parlare del paesaggio e per una degustazione a base di formaggi, salumi e vini tipici della Valle Staffora offerta dall’organizzazione. L’escursione, con una guida locale specializzata in eco-turismo, si svolgerà su strada sterrata. La distanza totale da percorrere è di circa 6 chilometri. Si partirà dal municipio di Rivanazzano Terme in Piazza Cornaggia per poi trasferirsi in gruppo in auto al punto di inizio della camminata. Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare: calyxturismo@gmail.com.

News Correlate