domenica, 29 Gennaio 2023

La Mobilcard Altoatesina piace alla Lombardia

Burger: l’offerta è vantaggiosa per tutte le parti coinvolte

Anche la Lombardia vuole adottare il modello tariffario e il sistema dei biglietti turistici in uso in Alto Adige. Una delegazione della Provincia di Sondrio e della Regione Lombardia, infatti, ha fatto visita al Dipartimento provinciale alla mobilità per scoprire di più sul modello delle card turistiche locali. Queste prevedono l'integrazione di alcuni servizi aggiuntivi nell'offerta base ‘Mobilcard’ o ‘Museumobil Card’
“Questa Mobilcard ampliata – ha spiegato Guenther Burger, direttore della Ripartizione – è messa a disposizione degli ospiti delle strutture ricettive partecipanti. Alla base di tutto c'è un sistema di fatturazione complesso, concepito in modo tale che l'offerta sia vantaggiosa per tutte le parti coinvolte, senza trascurare il fatto che in questo modo, i potenziali ed effettivi utenti attratti dal Tpl aumentano considerevolmente, con un ritorno diretto per il territorio anche in termini di benefici ambientali. L'introduzione dei biglietti a tempo validi in tutta la Provincia – ha concluso – ha rappresentato uno gli obiettivi prioritari dell'assessore alla mobilità Thomas Widmann, ovvero semplificare al massimo l'accesso al trasporto pubblico anche per gli estranei al sistema”.

News Correlate