TESTMSL

In aumento i turisti a Milano nel 2016, numerosi garrivi da Usa

Nel 2016 Milano ha registrato circa 5 milioni e 600 mila visitatori contro i poco meno di 5 milioni e 500 mila del 2015, l’anno di Expo, con una variazione percentuale positiva del 2,07 per cento. Sono i dati della Questura di Milano diffusi dal settore Turismo del Comune. Sono stati tre i mesi con una crescita a due cifre: febbraio (+10,3%), novembre (16,85%) e soprattutto dicembre quando 436 mila visitatori (+24,61%) hanno trascorso in città le festività natalizie. A visitare la città sono stati soprattutto gli statunitensi (310.347 arrivi), seguiti da tedeschi (256.797), francesi (234.860) e cinesi (234.729).

La permanenza a Milano ha superato in media le due notti. Sul fronte dell’offerta ricettiva, il 2016 ha visto un calo del 5,2% dei posti letto e delle strutture alberghiere dell’1,6%; si è registrato invece un boom di strutture extralberghiere (+89%) che sono passate da 543 a 1.027 e un incremento dei posti letto che sono saliti a 15.276. Complessivamente, l’offerta a Milano è cresciuta del 2,5 per cento per un totale di 69.009 posti letto.

News Correlate