giovedì, 27 febbraio 2020

Pasqua, +10% di prenotazioni in agriturismo

Il dato è confermato dalle indagini della Coldiretti

Sono in aumento le prenotazioni agriturismi marchigiani in vista della Pasqua. Secondo i dati della Codiretti, sulla base di un'analisi effettuata presso le strutture associate a Terranostra, le prenotazioni sono cresciute del 10%. Secondo l'associazione, "a determinare il risultato positivo hanno sicuramente concorso l'arrivo del caldo associato al bel tempo, oltre al fatto che la Pasqua, quest'anno, cade ‘alta', in un periodo più favorevole per le vacanze". Diverse strutture sarebbero già vicine al tutto esaurito, con presenze sia di turisti italiani che di stranieri. Per Terranostra, l'associazione agrituristica della Coldiretti, il settore agrituristico marchigiano conta oggi 771 strutture, di cui 697 garantiscono l'ospitalità per un totale di circa 8.500 posti letto e quasi 300 piazzole per l'agricampeggio, mentre quelli che fanno ristorazione sono 417.

News Correlate