lunedì, 23 Novembre 2020

A Fabriano un convegno per valorizzare i borghi marchigiani

Un convegno dedicato alla riscoperta dei borghi storici e rurali delle Marche, come leva competitiva per promuovere economia e sviluppo, è in programma domani, giovedì 27 novembre, all’Oratorio della Carità di Fabriano.

Si tratta infatti di un patrimonio immobiliare fatto di tanti piccoli centri che rischiano la rovina e che non sono convenientemente utilizzati, sia a fini turistici che a fini artigianali, ma che possono trovare nuove finalità, diventando un albergo diffuso, un incubatore di start up, trasformando così zone ora a rischio di abbandono in nuove opportunità di lavoro e di crescita. 

Dopo la fase preliminare di analisi e di ‘mappatura’ dei borghi storici e rurali, già oggetto di una ricerca effettuata dai GAL delle Marche, con questo evento si entra ufficialmente in quella della promozione e dell’incontro con i potenziali acquirenti ed investitori.

Il programma dell’evento vedrà contributi tecnici di esperti del territorio, sociologi ed architetti, l’apporto dei rappresentanti dei media, la testimonianza di coloro che hanno già avviato simili esperienze e case history di successo, raccontate dalla viva voce dei protagonisti.

L’apertura dei lavori è affidata a Maura Malaspina, assessore regionale all’Agricoltura, mentre la chiusura a Pietro Marcolini, assessore regionale alla Cultura. 

News Correlate