Pesaro,Tavullia e Misano puntano sulle due ruote come volano per turismo

È nato il ‘Triangolo d’oro’ dei motori che include Pesaro, Tavullia e Rimini per valorizzare in chiave turistica il patrimonio delle due ruote, il mito di Valentino Rossi, delle moto Benelli e il circuito di Misano Adriatico. 

A Pesaro si è svolto il primo incontro fra i sindaci Matteo Ricci, Andrea Gnassi e Francesca Paolucci, il presidente del Registro storico Benelli, il vicepresidente della Federazione motociclistica italiana Giovanni Copioli. 

“Nell’arco di 30 km – dice Matteo Ricci – troviamo un ‘unicum’ ineguagliabile. Cominciando dai poli museali, con la storia e la tradizione della Benelli. Che si aggiunge alla collezione privata Morbidelli, la più importante d’Europa. Poi l’universo di Valentino Rossi a Tavullia, meta di pellegrinaggio senza soluzione di continuità. E ancora: l’autodromo di Misano, tradizione di piloti e meccanici, i luoghi di Marco Simoncelli. E si potrebbe proseguire per ore”.  

Una visione qui che ha già partorito nuovi modelli di collaborazione, dalla Notte Rosa estesa fino a Pesaro ai progetti legati a Piero Della Francesca. I tre sindaci sono al lavoro sui contenuti che legano la storia ai cibi, passando per eventi, accoglienza, e promozione. 

News Correlate