lunedì, 20 Settembre 2021

Usa, sicurezza violata negli aeroporti di Newark e Phoenix

Sicurezza violata in un due dei principali aeroporti americani durante queste festività natalizie. A Phoenix, in Arizona, un 49enne si è arrampicato oltre un reticolato di quasi tre metri, poi si è messo a correre sulla pista e non contento ha iniziato a dare manate sul motore di un aereo della Southwest Airlines che era appena atterrato. E' stato arrestato dopo che il pilota di un altro aereo lo ha visto e ha allertato la torre di controllo. L'uomo era sotto effetto di alcol e droga.
A Newark, invece, in New Jersey, vicino a New York, un 24enne di Jersey City, ha violato vestito da donna un sistema di sicurezza da cento milioni di dollari e si è messo tranquillamente a camminare attraversando due piste prima di essere fermato.

 

News Correlate