martedì, 18 Giugno 2024

Falkensteiner Hotels & Residences: nuove aperture celebrano 65 anni di successi

Molto tempo è trascorso da quando Maria e Josef Falkensteiner inaugurarono una pensione in Val Pusteria (Alto Adige); un albergo di poche camere che nel tempo è diventata la pietra miliare del brand Falkensteiner Hotels & Residences. In 65 anni di attività, da un piccolo hotel a conduzione familiare è nato un gruppo di successo con circa 2.500 collaboratori distribuiti in 30 strutture, un brand che ha saputo fare della calda accoglienza e dell’impeccabile livello dei servizi il proprio marchio di fabbrica. Un compleanno che non poteva essere festeggiato meglio; nuove aperture in pipeline testimoniano la volontà di diventare sempre di più leader indiscussi nell’ospitalità di alto profilo; Austria, Croazia, Repubblica Ceca vedranno l’inaugurazione di nuove strutture o importanti lavori di riqualificazione di hotel già esistenti, mentre l’Italia avrà un posto d’onore nel piano di sviluppo futuro.
Con riferimento al Bel Paese il triennio a venire si preannuncia ricco di importanti ingressi: prevista per il 2024 l’inaugurazione del Falkensteiner Hotel Licata che porterà per la prima volta sull’isola il brand. Una struttura 5 stelle Premium Collection da 160 camere i cui interni avranno la firma Vudafieri Saverino Partners. Anche Bolzano vedrà nel medesimo anno l’apertura di una struttura, il Falkensteiner Hotel Bozen 4 stelle superior di 113 camere nella città altoatesina. In vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina, aprirà nel 2025 il nuovo Falkensteiner Family Hotel Cortina D’Ampezzo, hotel 5 stelle Premium Collection che vanterà 110 camere, sarà dedicato a coppie e famiglie e avrà accesso diretto agli impianti.
I prossimi passi si inseriscono in un positivo percorso già ampiamente tracciato che ha visto l’Italia diventare uno dei mercati su cui Falkensteiner Hotels & Residences ha maggiormente investito. Tra nuove strutture, grandi opere di ristrutturazione e forti campagne di marketing, il brand altoatesino ha voluto focalizzare i propri sforzi sul paese in cui la famiglia e il gruppo Falkensteiner hanno le loro origini, sottolineando l’importanza delle tradizioni e del sentirsi a casa; non a caso il motto del brand è ‘Welcome Home’. In questo senso importante è stato il lavoro di ristrutturazione del Falkensteiner Family Resort Lido a Casteldarne, aperto nuovamente al pubblico lo scorso 26 novembre e che in pochi mesi si è imposto come rifugio per famiglie più innovativo, di tendenza ed entusiasmante di tutta Europa. Una proprietà che, appunto, ha visto nascere il brand e che oggi conta 126 camere, uno spazio wellness di 2.800mq chiamato Acquapura SPA & Water World, il Rooftop Sky Adventure Park, tetto interattivo con attività e possibilità di praticare sport, il Falky-Land e Teenie-Land.
Interessato da ampi lavori di ristrutturazione anche il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo, 5 stelle Premium Collection che ha riaperto i battenti agli ospiti con un concept intrigante e tante importanti novità che riguardano i servizi offerti ai propri clienti, tra cui spicca l’ampliamento della SPA che vedrà da questa stagione una sauna esterna panoramica, una sala yoga, l’hammam e il rasul.
Il ventaglio di strutture si arricchisce di nuove aperture, prima fra tutte quella di Praga dove a maggio riapre, portato a 5 stelle, il Falkensteiner Hotel Prague. Sguardo focalizzato sulla zona di Zara in Croazia che diventerà grazie al Falkensteiner Resort Punta Skala il vero e proprio fiore all’occhiello dell’offerta marina di Falkensteiner e che nell’arco di qualche anno comprenderà diverse strutture al suo interno: se il Falkensteiner Fortis Club è già realtà e vanta, fra le altre cose, uno spazio dedicato agli eventi, lo sport e l’entertainment di oltre 6.320 mq, il Falkensteiner Family Hotel Diadora invece sta ultimando i lavori di riammodernamento di tutte le stanze e delle suite, delle aree pubbliche, dei ristoranti e delle aree family e avrà una Babyland e una Falkyland con campi scientifici, stanze multimediali, cinema e zone di gioco dedicate ad ogni età, passando da 4 a 5 stelle. Arriverà nel 2023 nella medesima zona il Falkensteiner Punta Skala Villas, location esclusiva per soggiorni di alto profilo affacciati sul mare.
Una citazione a parte merita il futuro Falkensteiner Hotel Montafon, struttura 5 stelle Premium Collection da 123 camere in Austria che inaugurerà al termine di quest’anno e sarà la prima struttura completamente ecosostenibile del brand.

News Correlate