lunedì, 28 Settembre 2020

Formule ‘family’ e ‘speciale bambini’ nei villaggi Club Esse

 

Club Esse ha modulato un’offerta ad hoc per rispondere alle esigenze di chi va in vacanza con i figli. Nei suoi 12 villaggi – 8 in Sardegna, ma anche in Sicilia, Calabria e Abruzzo – un ragazzino o una ragazzina fino ai 13 anni che dorma in camera con i genitori soggiorna gratis per tutta l’estate e in 5 di essi questo vale anche per il secondo figlio, tranne che in luglio e agosto, quando gode però dello sconto del 50%.

I villaggi che fanno il bis sono il Club Esse Gallura Beach (Santa Teresa) in Sardegna, il Club Esse Selinunte (Marinella di Selinunte) in Sicilia, i Club Esse Sunbeach (Squillace) e Costa dello Jonio (Mandatoriccio) in Calabria e il Club Esse Mediterraneo (Montesilvano) in Abruzzo. In tutte le 12 strutture, comunque, il secondo figlio con meno di 13 anni non costa mai più del 50%. Ma non basta: 4 persone che occupino un’unica stanza, a prescindere dall’età, versano solo 3 quote intere e le ‘camere family’ sono disponibili con un piccolo supplemento o addirittura senza alcun esborso. Infine, un genitore single che viaggi con un bambino o una bambina paga sempre una quota e mezzo.

La grande attenzione che Club Esse dedica alle famiglie si rivela anche nella grande quantità di servizi pensati apposta per chi viaggia con bambini e ragazzi: ad esempio, l’animazione dedicata sia ai piccoli dai 3 anni sia ai teenager, che dalle 9.30 alle 18.30 hanno a disposizione operatori accuratamente selezionati e formati pronti a far loro vivere magnifiche esperienze di gruppo, dando così tempo e modo ai genitori di rilassarsi.
Parliamo degli Hero Camp, club esclusivi con attività ludiche, sportive, artistiche e teatrali vietate ai maggiori di 13 anni, e della sezione iYoung rigorosamente riservata ai teenagers, ma non mancano gli angoli gioco interni ed esterni appena ristrutturati con i più alti criteri di sicurezza e le biberonerie per permettere ai genitori di preparare pappe under 3 con alimenti specifici. La mascotte, il pinguino Pink Hero, e gli hero trainers fanno vivere a bambini e adolescenti una vacanza nella vacanza con esperienze formative ispirate ai temi dell’ecologia e della solidarietà: si pranza e si cena tutti insieme al “banchetto dell’eroe” e si trascorrono le giornate partecipando a giochi e tornei sportivi e interpretando musical.

News Correlate