venerdì, 21 Gennaio 2022

Il 25hours Hotel One Central apre le porte a Dubai

A Dubai ha aperto i battenti il 25hours Hotel One Central per i nomadi moderni dove poter condividere storie ed esperienze. Proprio come Hakawati, il narratore arabo del deserto, 25hours celebra le antiche tradizioni e storie beduine, rendendole vive nelle diverse aree della proprietà. La storia della regione si riflette nel design dell’hotel, creato in collaborazione con lo studio di interior design Woods Bagot, e 25hours Hotels.
25Hours Hotel One Central è il primo 25hours ad aprire fuori dall’Europa, altri 25hours Hotels si trovano a Berlino, Colonia, Dusseldorf, Firenze, Francoforte, Amburgo, Monaco, Parigi, Vienna e Zurigo. Ogni hotel è unico e dedicato alla città in cui si trova, come il nuovo hotel di Firenze, ispirato al tema della Divina Commedia di Dante.
Le 434 camere e suite presentano interni in stile beduino, glamping e farmstay, mentre le suite dell’Artist Village sono perfette per chi cerca più spazio. La suite Hakawati mostra il vero glamour di Dubai con doppia vasca, letto king size triplo – anche noto come “Sheikh-size” – un tavolo da pranzo per 10 persone, due bar, un angolo DJ, pista da ballo, caminetto e una vista mozzafiato sul Museum of The Future. La stanza comunica con altre 2 camere da letto tramite una scala segreta. È il posto perfetto per i viaggiatori e gli abitanti della città per divertirsi, ma anche se gli ospiti si trovano qui per concedersi un momento di piacere o rilassarsi, 25hours consente entrambe le cose. Ogni hotel della catena attinge alle influenze locali, con elementi di design stravaganti come amache, doppie docce a pioggia, vasche da bagno autotrasportanti, biciclette Schindelhauer, telefoni analogici e molto altro ancora.
“25hours Hotel Once Central è il progetto più esotico che abbia mai visto finora – commenta il fondatore di 25hours Christoph Hoffman – Fin dall’inizio di questa avventura, il nostro obiettivo è stato quello di creare una nuova esperienza di ospitalità a Dubai. Vogliamo che questo posto diventi il salotto, la party-cellar, lo speakeasy, il rifugio romantico per gli innamorati, nonché il luogo per incontri di lavoro rilassati e creativi, uno spazio stimolante, un rooftop divertente per pensieri ed idee visionarie. Una nuova casa ed un parco giochi per la comunità locale e, naturalmente, per i viaggiatori di tutto il mondo”.
Al primo piano, gli ospiti troveranno oltre 500 vinili ed una stazione Walkman nell’Analogue Circus, in partnership con Supersense, basato a Vienna. Oltre a questo, l’Analogue Upgrade dell’hotel offrirà agli ospiti l’opportunità di tornare indietro nel tempo ed abbandonarsi ai ricordi nei comfort della propria camera. Consegnato in camera su richiesta, all’interno di un baule, l’esperienza unica include VHS e vinili, macchine da scrivere e polaroid, incoraggiando gli ospiti a prendersi una pausa e stimolare tutti i sensi.

www.25hours-hotels.com/en/hotels/dubai/one-central

News Correlate