mercoledì, 8 aprile 2020

Nuova strategia multi-brand per Barceló Hotel Group

Barceló Hotel Group lancia una nuova strategia multi-brand per la divisione interna della stessa catena alberghiera che consiste in un’evoluzione dell’architettura dei marchi del Gruppo, attraverso 4 nomi: Royal Hideaway, Barceló, Occidental e Allegro. Sotto questi nuovi standard l’azienda diversificherà il proprio portfolio alberghiero per offrire a ogni cliente servizi migliori e più specifici.

‘Royal Hideaway Luxury Hotels & Resorts’: posizionato all’interno del segmento lusso come simbolo degli alberghi più raffinati e situati in ambienti mozzafiato, questo brand rappresenta tutti gli hotel di alto livello che offrono esperienze uniche. Strutture esclusive correlate all’arte e alla cultura, i cui valori sono l’autenticità, la ricerca nei dettagli e la discrezione.

‘Barceló Hotels & Resorts’: hotel con concept sorprendenti, con l’ambizione di offrire agli ospiti l’esclusiva opportunità di godere di un’esperienza originale. L’ultima generazione di alberghi e di resort urbani o in località turistiche, che trasmettono innovazione e creatività, il cui valore aggiunto è lo stretto legame con il territorio e la cultura locale.

‘Occidental Hotels & Resorts’: hotel confortevoli con vocazione al servizio e alla professionalità, ispirati dalla diversificazione e dalla semplicità, con l’obiettivo di offrire agli ospiti vacanze tranquille e rilassanti.

‘Allegro Hotels’: resort, hotel di città o in località turistiche ma sempre pensati per godere di una vacanza attiva, in destinazioni uniche, in cui l’energia, la libertà e il divertimento siano scritti con lettere maiuscole.

“I nuovi marchi consentiranno una più chiara diversificazione e la possibilità di entrare in segmenti di mercato in cui non eravamo ancora presenti. Per il 2017 siamo convinti che completeremo il processo e saremo pienamente operativi nell’ottica di questa nuova ‘Brand architecture’ – ha detto Raúl González, Emea ceo di Barceló Hotel Group – Il nostro obiettivo, come catena, è quello crescere nel segmento alto e medio-alto, sia nelle destinazioni “Sun & Beach”, sia in quelle urbane a livello internazionale”.

Il 2015 è stato un anno ricco di importanti traguardi per il Gruppo, come la creazione del primo albergo REIT (Real Estate Investment Trust) in Spagna, il Bay Hotels & Resorts, che ha portato Barceló Hotel Group a un cambio di direzione con diverse iniziative, come l’acquisizione della catena Occidental e quella di 9 hotel rispetto all’anno precedente. La Società ritiene che il 2016 sarà un anno di crescita e di consolidamento.

Barceló Hotel Group considera l’Italia con grande attenzione: la catena è già presente con quattro hotel: Barceló Milan (Barceló), Barceló Aran Blu (Allegro) ad Ostia, Barceló Aran Mantegna (Barceló) e Barceló Aran Park (Occidental) a Roma ma il Gruppo sta considerando nuovi progetti a Roma, a Firenze e anche nel sud Italia. 

News Correlate